Spiacente ma non uso Whatsapp per lavorare

Ti sei mai chiesto perchè sono contrario all'uso di chat come Whatsapp o Telegram per l'invio di materiale da pubblicare sul tuo sito, o in genere per fare qualsiasi aggiornamento?

Il motivo è presto detto: non sei l'unico che usufruisce dei miei servizi; spesso sono fuori sede e lontano da un monitor ed ecco il telefono che suona perchè tu mi hai inviato una richiesta.
Ovviamente, non potendo lavorare in quel momento, sarò così costretto a ricordare di rileggere quanto mi hai mandato nel momento in cui rientrerò in studio.

Ma i problemi non finiscono qui perchè tu non sei l'unico; a volte, in un'ora mi arrivano anche quattro richieste ed ecco che al rientro mi ritrovo a dover stilare un "riassunto della giornata".

Per offrirti la massima qualità dei miei servizi, ho quindi stabilito che qualsiasi richiesta di assistenza la gestisco sempre e solo tramite email: le foto non verranno compresse, i video non perderanno qualità e il tutto lo potrò gestire con un semplice copia-incolla, senza rischiare spiacevoli perdite di dati: hai mai pensato infatti che se mi si scaricano le batterie del telefono, non potrò pubblicare nulla fino a ricarica completata?

Hai una richiesta di assistenza? Scrivimi una email ed entro poche ore sarai soddisfatto.

GRAZIE!