SEO Blog

 

come fare una campagna seo internazionale

Sei pronto ad una strategia SEO Internazionale?

La tua attività è cresciuta al punto che stai iniziando a fornire servizi all'estero?
Avrai iniziato a creare versioni in più lingue del tuo sito, un arduo compito per pianificare una campagna SEO internazionale, in realtà non così sconvolgente, se ti prepari e se segui un piano ben preciso.

Cos'è la SEO internazionale?

La SEO internazionale ti aiuta a distribuire contenuti in più lingue agli utenti (e ai motori di ricerca!) in diverse località del globo (o del disco per i terrapiattisti - scusa ma non ho resistito).

La SEO internazionale, assicura che contenuti specifici vengano mostrati agli utenti nella loro posizione geografica o lingua parlata.
Sebbene la SEO internazionale e quella regolare condividano le basi, richiedono approcci e tattiche diverse.

La SEO internazionale comporta una comprensione più profonda legata a questioni tecniche e richiede una particolare pianificazione.
Un piano di implementazione SEO internazionale può comprendere i seguenti passi:

  • Valutare la preparazione di mercato e linguistica a livello internazionale
  • Apparire a livello globale richiede un lavoro importante culturale molto importante
  • Prima di lanciare una campagna SEO internazionale, è necessario valutare le proprie aspettative e di conseguenza, capacità

Questo ti aiuterà ad avere un quadro più chiaro di quanto questo passo ti costerà in termini di denaro, tempo e risorse.

Per capire se la tua azienda è pronta, rispondi a queste domande:

Sei pronto a gestire un'esperienza utente differente e specifica per utenti di diverse regioni/lingue?
Apparire a livello globale non significa solo tradurre il tuo sito in una nuova lingua. È necessario creare un'esperienza utente specifica che tenga conto della lingua parlata degli utenti, della cultura e delle peculiarità del mercato di riferimento.

Sei in grado di creare, rivedere e mantenere contenuti rivolti a utenti di diverse località e lingue?
La semplice creazione di contenuti per ogni versione linguistica del sito non è sufficiente. Dovresti essere in grado di mantenere aggiornate le pagine, sia dal punto di vista grafico che testuale.
Sei in grado di gestire tutto utilizzando solo le tue attuali risorse o avrai bisogno di aiuto, cioè, ampliare il tuo attuale team o gestirne uno dedicato per regione di destinazione?

Sei pronto ad assistere i clienti in una nuova regione e lingua?
L'espansione internazionale porterà più clienti ma avrai anche necessità di fornire assistenza il che significa che avrai bisogno di persone nel tuo team di supporto che parlino le lingue corrispondenti e che siano disponibili durante i diversi fusi orari.

Rispondere a queste domande potrebbe mostrarti il quadro di cosa aspettarti in termini di investimenti necessari su risorse come un personale aggiuntivo.
Queste risposte possono anche influenzare la scelta degli strumenti SEO da utilizzare.

Identificare i potenziali mercati

Quando inizieranno a contattarti (te lo auguro) clienti stranieri ti converrà pensare ai vantaggi di applicare una SEO internazionale che comprende un'analisi in grado di identificare il potenziale mercato a cui rivolgerti.

Esiste un ottimo strumento che puoi iniziare ad utilizzare per valutare il tuo traffico: Google Analytics.
GA ti dà la possibilità di analizzare il traffico complessivo che il tuo sito web riceve da diverse zone.
Potrai valutarlo per ogni paese dal punto di vista commerciale, analizzando il numero di transazioni, le entrate e altri fattori che possono farti comprendere il potenziale di mercato.

Apri il tuo account Google Analytics e vai su Pubblico ---> Dati geogarfici ---> Località:

campagna seo internazionale

 

 

C'è anche un altro modo per analizzare potenziali mercati utilizzando, ad esempio, strumenti come il Market Finder di Google.
Si tratta di uno strumento per verificare le opportunità valutando l'interesse generale per la tua attività o i servizi che fornisci.

Inseririsci il tuo URL e lascia che Market Finder analizzi il tuo sito.
Il tool estrarrà le categorie del sito; avrai la possibilità di correggerle e a quel punto ti mostrerà i mercati potenzialmente interessati.

Questa è la previsione dello stesso sito di prima.
Parrebbe esista interesse verso gli USA e sicuramente, questo sarà una futura espansione in quel mercato per il mio cliente.

analisi di mercato per la seo internazionale

Fai una ricerca separata delle parole chiave per ogni lingua del sito

L'obiettivo primario della SEO è quello di far apparire il tuo sito web nelle SERP per le parole chiave che gli utenti cercano.
Questo è l'elemento di base che accomuna i SEO internazionali e quelli regolari.

In termini di meccanica di ricerca per parole chiave, non esiste differenza se non una questione culturale ed è di fondamentale importanza fare una ricerca separata di parole chiave per ogni paese o versione linguistica del sito, perchè:

Le parole chiave tradotte non sono le query di ricerca che la gente usa nella vita reale.
Ovviamente non potrai semplicemente tradurre un elenco di parole chiave di destinazione per la versione del tuo sito web e utilizzarlo per ottimizzare le pagine in lingua straniera.
Le parole chiave tradotte possono differire molto dalle query di ricerca reali che l'utenza usa. 

La stessa lingua in paesi diversi ha sue peculiarità.
Anche se le persone che vivono in paesi differenti parlano ufficialmente un'unica lingua, in realtà adottano diverse varianti, quindi possono cercare le stesse cose usando domande differenti.
Prendiamo ad esempio la parola "scarpe da ginnastica".

In questo caso, negli Stati Uniti, l'utenza cerca sneakers e se dovessimo definire le sneakers in generale, diremmo che sono scarpe sportive con suola in gomma.

Nel Regno Unito, ad esempio, l'utenza cerca le stesse scarpe con suola in gomma che si chiamano "scarpe da ginnastica".
Anche "corridore", "scarpe da tennis" e un paio di altri termini che significano relativamente lo stesso tipo di calzature.
E se verifichiamo come le persone in diversi paesi anglofoni cercano queste calzature, vedremo risultati interessanti che Google Trends mostra.

Per esempio, questo è il risultato per gli Stati Uniti.
Le persone sono in gran parte interessate alle sneakers

google trends sui risultati della seo internazionale

 

Questi, invece, i risultati nel Regno Unito.
Notare l'interesse per la parola chiave trainers sulla stessa intenzione di ricerca.

la seo internazionale e le differenze sulle parole chiave

Come identificare i concorrenti locali con Rank Tracker

E' possibile utilizzare qualsiasi valido strumento SEO, io utilizzo Rank Tracker con licenza; la versione gratuita non salva il progetto ma funziona perfettamente e puoi già ottenere risultati su cui lavorare.
Imposta il motore di ricerca: crea o apri il tuo progetto in Track Tracker e vai su Project Preferences ---> Preferred Search Engines.

Usare uno strumento per la seo internazionale

 

Cerca il tuo paese di destinazione e scegli il motore di ricerca su cui desideri monitorare i risultati facendo clic sul pulsante + a fianco alle voci

Ulteriori configurazioni, per ogni motore di ricerca le ottieni cliccando sul pulsante Add Custom
Per vedere i risultati mostrati agli utenti che parlano una determinata lingua specifica, scegli il menu a discesa.

Per ottenere i risultati da QUALSIASI località, compresa una certa regione, città, puoi specificare tutto nel campo Preferred Location e cliccare sul pulsante Apply.

Filtrare una regione o uno stato per la seo internazionale

Scopri chi sono i tuoi concorrenti

Torna a Preferences ---> Competitors.

Clicca sul pulsante Suggest e lascia che lo strumento faccia la scansione al termine della quale ti offrirà una lista dei concorrenti nel mercato a cui ti rivolgi e avrai un'idea più chiara di come le persone cercano i prodotti o i servizi simili ai tuoi.
Analizzare le parole chiave nella classifica della concorrenza da sempre è un punto importantissimo nella SEO.

Analisi della concorrenza nella seo internazionale

 

Adesso puoi arricchire il tuo elenco con nuove parole chiave nel tuo mercato di destinazione e analizzarne il KPI.

Lavorare lato tecnico

Apparire a livello globale richiede un notevole lavoro lato tecnico e se vuoi avere successo lo devi fare bene.

La maggior parte delle questioni che riguardano la SEO internazionale, infatti, sono legate alla parte tecnica.
Vediamo cosa è importante.

    1Scelta del dominio e della struttura del sito web
    Gli URL ottimizzati per lingua e regione sono uno dei segnali che i motori di ricerca prendono in considerazione a livello di ranking locale.

    La scelta del dominio è un punto cruciale in una campagna SEO internazionale.
    Esistono diverse opzioni, ognuna con i suoi pro e i suoi contro; potrai scegliere quello che meglio si adatta al tuo obiettivo e alle tue risorse.

    2I domini di primo livello codificati per paese (ccTLD) - www.example.com.
    Si ritiene che questo tipo di dominio sia un forte segnale SEO per Google, sul pubblico e sul paese a cui punta.
    Questa scelta di solito si accompagna a quella dell'hosting locale.

    Potrebbe avere senso nel caso in cui si punti a un paese in cui le persone parlano una certa lingua o se esistono requisiti legali per i ccTLD per gestire una determinata attività in rete.

    3Sottodomini - www.uk.example.com
    Questo tipo di dominio permette di creare più lingue o esempi di paesi per indirizzare gli utenti in determinate strategie marketing.
    Attenzione: un sottodominio richiederà una SEO separata perchè si dovrà creare un sito per ogni sotto dominio. Te la sconsiglio di cuore.

    4Sottodirectory - www.example.com/uk/
    Le sottodirectory sono l'opzione più semplice da implementare e mantenere, è sufficiente creare una cartella dedicata ad ogni lingua sul proprio sito web.
    Il grande vantaggio di questi tipi di dominio è che ereditano il valore di ranking del dominio principale e allo stesso tempo, è possibile tenerne traccia separatamente in Google Analytics e Google Search Console.

    5Impostazione di Hreflang
    Il segnale più potente che segnala ai motori di ricerca a quale pubblico si rivolge una versione del sito web, in termini di lingue e (o) ubicazione, è un attributo hreflang.

 

Attributo HREFLANG: come usarlo?

 

usare l'urfslang nella seo internazionale

 

Gli hreflang sono riferimenti ipertestuali per una lingua specifica, più regioni con la stessa lingua, o una regione con più lingue di una pagina web.
L'attributo hreflang può essere implementato in 3 modi diversi:

  • 1nella sezione <head> di una pagina
  • 2nelle sitemap XML
  • 3nell'intestazione HTTP per i file non HTML.

Nel codice, l'attributo si presenta così:

<link rel="alternate" href="https://dominio.com/it" hreflang="it-it">

Cerchiamo di capire come funzionano gli hreflang

rel="alternate" indica che c'è una pagina alternativa da servire ad un pubblico specifico;
L'elemento href= contiene l'URL della pagina alternativa;
L'elemento hreflang= indica la lingua e il paese di destinazione dell'URL alternativo.

Gli hreflang funzionano molto bene se implementati correttamente e sono piuttosto critici. I problemi più comuni che si presentano quando si implementa hreflang sono i seguenti:

  • 1Le diverse versioni di una pagina sono annidate sotto un unico ccTLD.
  • 2Nell'annotazione di hreflang viene utilizzato un codice ISO errato.
  • 3Hreflang indica solo una regione.
  • 4Hreflang indica gli URL relativi.
  • 4Hreflang bloccato per errore, ed altro ancora.

Tutti questi problemi disorientano i motori di ricerca lasciandoli all'oscuro su quali contenuti servire a questo o quel pubblico.
Imparare ad impostare correttamente l'hreflang risulta quindi indispensabile.

Localizza il tuo contenuto

Ultimo ma non meno importante, il contenuto del tuo sito web.
Il contenuti sono il bene più prezioso che vuoi donare a tuoi utenti.

Dovrai creare contenuti mirati a livello internazionale tenendo conto non solo della lingua parlata dai tuoi utenti target, ma anche delle differenze culturali e delle peculiarità del mercato.
La semplice traduzione delle tue pagine non può funzionare perchè dovrai localizzare tutto il sito in base alla lingua e alle caratteristiche culturali dei tuoi utenti.
La localizzazione linguistica può essere semplice se accetti i seguenti compromessi che possono compromettere la resa totale del progetto:

Assenza di personale locale.
Esiste una controversia sul gestire o meno un team nella nella tua regione di destinazione.
Espandere il team è un'opzione costosa, quindi in caso di budget limitato, affronterai il problema in altri modi. Tuttavia, avere uno staff dedicato locale ha i suoi vantaggi.

Un personale madrelingua è più consapevole delle peculiarità del mercato e può suggerire come lavorare su parole chiave, slogan, ecc.
I madrelingua parlano la stessa lingua del tuo target di riferimento, mentre il tuo personale interno potrebbe non essere a conoscenza di tutte le piccole sfumature e delle frasi di uso comune.

Incoerenza nei contenuti localizzati.
È un problema comune che si verifica quando un team distribuito lavora sulla localizzazione. Possono esistere termini tradotti in modi diversi e questo può disorientare gli utenti, il che è un male in termini di esperienza utente.
In questo caso, la cosa migliore da fare è quella di creare un glossario dei termini importanti e incoraggiare il team di localizzazione ad attenersi ad esso.

Contenuti scarsamente ottimizzati.
Anche un contenuto localizzato di alta qualità può non essere ottimizzato per le parole chiave di destinazione.
Sarà necessario quindi elaborare regole di ottimizzazione da fare seguire al team di localizzazione.

Backlink di qualità.
I backlink sono ancora uno dei segnali più importanti ma la link building è una parte spesso trascurata in una strategia SEO internazionale.
Ciò avviene per diverse ragioni, dalla mancanza di risorse al dare priorità ad altre strategie, come l'ottimizzazione SEO onsite.

Linkbuilding internazionale

La SEO internazionale è un grande progetto a sé stante, in cui nessuna tecnica può essere omessa se si vuole raggiungere il successo.
Diamo quindi un'occhiata a quali tecniche di link building possono essere efficaci in una strategia SEO internazionale.

Sfrutta il profilo dei backlink del sito web principale.
Normalmente, se il tuo sito web riceve traffico dall'estero, esiste una grande possibilità che abbia ricevuto link internazionali che puntano alla sezione di quella lingua.
L'analisi del tuo profilo backlink ti aiuterà a definire distribuirli meglio nelle nuove sezioni: dovrai contattare i proprietari di quei siti e chiedergli di linkare la versione del tuo sito più rilevante per i loro utenti.

Sfrutta i concorrenti.
I tuoi concorrenti locali possono essere una grande fonte di opportunità di backlink di qualità.
È sufficiente analizzare i loro profili backlink e, diciamolo pure, copiarglieli o... rubarglieli.

Pensa oltre Google

Anche se Google è il motore di ricerca più utilizzato al mondo, ne esistono molti altri alternativi e popolari in diverse regioni del mondo.
Sarebbe poco saggio lasciarsi sfuggire queste altre opportunità.
Vediamo quindi quali sono i motori di ricerca, oltre a Google, presenti e usati nelle diverse regioni del mondo.

Europa

Bing è il secondo motore di ricerca più popolare al mondo.
È ampiamente utilizzato in Europa, soprattutto nel Regno Unito e in Francia, dove occupa rispettivamente il 4% e il 2,8% della quota di mercato.

Russia e paesi di lingua russa

Yandex ottiene circa l'1% del mercato mondiale delle ricerche.
La quota di Yandex nel mercato russo delle ricerche raggiunge il 48%, mentre la quota di Google è di circa il 47%.

Cina

La Cina ha un gruppo di motori di ricerca propri, con Baidu come leader.
Google in Cina è stato bandito.

Conclusioni

Pensare alla SEO internazionale solo come opzione ti porterà solo verso un insuccesso.
La SEO internazionale va curata in ogni dettaglio: l'esperienza utente comprende implicazioni culturali che implica l'uso di keywords completamente impreviste.

Non eistono dubbi su come scegliere il dominio: estensione di primo livello a carattere internazionale (.com?), directory separate per trattare ogni lingua e cura massima per l'hrflang.
Il singolo dominio acquisirà ranking e lo distribuirà in tutte le sezioni con una rete di link interna appropriata.

Quello che conta, comunque, sono sempre i contenuti che non possono essere semplicemente tradotti anche se in modo impeccabile.
Ciò che fa la differenza sono le peculiarità culturali che solo un team locale è in grado di gestire.

Se credi che per la tua azienda sia giunta l'ora di apparire a livello globale, inizia a pensare a come gestire correttamente una SEO internazionale, ovvero, un importante progetto indipendente su cui investire denaro, tempo e risorse.

Pianifica ogni dettaglio, definisci in quali parti del processo il tuo team sarà responsabile.
Avrai solo un'opzione se vuoi che il progetto funzioni: affiancarti a madrelingua.

 

 

 

Commenti   

0 # Davide 2020-04-14 10:13
Sempre molto interessante, Andrea.
Complimenti.
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione | Segnala all'amministratore
0 # Franco 2020-04-15 18:54
Complimenti per l'articolo. Ti seguo da una vita.
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione | Segnala all'amministratore
0 # Michela 2020-04-15 18:56
Molto esplicativo come sempre.
Grazie
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione | Segnala all'amministratore
0 # Stefano Fava 2020-04-15 18:57
Grazie a questo articolo ho conosciuto die strumenti seo di cui non avevo mai sentito parlare.
Grazie!
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione | Segnala all'amministratore
0 # Francesco Gianmarco 2020-04-15 19:06
Bell'articolo, molto approfondito come sempre.
Apprezzo sempre anche la tua ironia: quando hai citato i terrapiattisti mi hai fatto rovesciare dalla sedia.
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione | Segnala all'amministratore

Aggiungi commento


Andrea Giudice Esperto seo e consulente google ads itlaiaAndrea Giudice, esperto SEO e consulente Google ADS

Contattami subito senza impegno per un analisi al tuo sito o per dare vita ad un progetto in rete

Chiedi una consulenza

Contatti

 

Andrea Giudice su Facebook Andrea Giudice su Twitter Andrea Giudice su linkedin Andrea Giudice su instagram Il feed del blog di Andrea Giudice esperto seo freelance

Abbiamo 74 visitatori e nessun utente online

Badge Linkedin

Ultimi commenti

Login