SEO Blog

Linkedin e la copertura dei post rispetto agli articoli di pulse

I post su Linkedin hanno maggior copertura degli articoli di Pulse? Da adesso non più

In molti si chiedono il motivo per cui gli articoli scritti con l'editor Pulse di Linked non raggiungono la stessa visibilità dei normali post.
Da qualche giorno sono cambiate alcune cose per cui entrambi i contenuti avranno copertura in base a come pubblichi materiale su Linkedin: il social premia chi paga (!) e la qualità di quello che scrivi.

Cosa è cambiato su Linkedin?

Entrambi i contenuti, articoli e post, si propagano sui profili di Linkedin.
Da qualche giorno, però, i normali post non vengono più indicizzati dai motori di ricerca esattamente come gli articoli scritti con Pulse per via di un'istruzione presente nel codice:
<meta name="robots" content="noarchive, noindex">

Osserva il codice di questo mio post:
https://www.linkedin.com/posts/consulente-seo-novi-ligure-alessandria_nuovaseo-activity-6606497126476324864-S7a0
(l'istruzione appare nel codice solo facendo logout)

Questo invece è un mio semplice articolo (ripeto: fai logout da Linkedin):
https://www.linkedin.com/pulse/cosa-si-fa-per-non-perdere-i-clienti-andrea-giudice/
Alla faccia del noindex deprecato da settembre 2019, Google considera ancora questa istruzione.

C'è dell'altro: oltre che apparire l'istruzione <meta name="robots" content="noarchive, noindex"> nel codice, adesso il profilo non viene più indicizzato, quindi, il link "Visualizza tutta l'attività" porta al login.
Prima, invece, il profilo veniva indicizzato e lo spider di Google entrava da quel link e indicizzava la lista di post.

Conclusioni

Se prima i post avevano più copertura perchè venivano indicizzati da Google (apparivano le prime tre righe nelle serp; cliccando ti loggavi e li leggevi), adesso viene tutto negato all'esterno e il traffico è solo interno a Linkedin stesso.
Peccato: qui spiegavo come fare linkbuilding da questo social.

 

 

Aggiungi commento


Andrea Giudice Esperto seo e consulente google ads itlaiaAndrea Giudice, esperto SEO e consulente Google ADS

Contattami subito senza impegno per un analisi al tuo sito o per dare vita ad un progetto in rete

Chiedi una consulenza

Contatti

 

Andrea Giudice su Facebook Andrea Giudice su Twitter Andrea Giudice su linkedin Andrea Giudice su instagram Il feed del blog di Andrea Giudice esperto seo freelance

Abbiamo 202 visitatori e nessun utente online

Badge Linkedin

Ultimi commenti

Login