SEO Blog

La sitemap e l'errore della search console

 

Piccolo (e banale) caso di studio SEO sulla sitemap.xml

Voglio condividere questo piccolo e banale caso di studio SEO sulla sitemap.xml

Cos'è successo?

Metto online un sito: lightman.it.
Il sito tratta un argomento a me molto caro: spettacoli con laser.

Durante la creazione di una pagina e per errore assegno ad essa un meta noindex, poi a lavori ultimati invio la sitemap.xml

Nella sitemap.xml il tag relativo a quella pagina è:

<url>
<loc>https://lightman.it/cake-mapping/</loc>
<lastmod>2020-05-01</lastmod>
<changefreq>weekly</changefreq>
<priority>0.9</priority>
</url>

Mi accorgo della svista e rimuovo il noindex dopo l'invio della sitemap ma oramai è troppo tardi: a differenza di tutte le altre, quella pagina non viene indicizzata e a nulla servono i tentativi di rimediare l'errore perchè un nuovo invio della sitemap e la forzatura una nuova scansione dell'url tramite la Search Console, la pagina continua a non apparire tra le serp.
Google ha considerato come valida solo la prima scansione del bot e una volta trovato il noindex, la pagina è diventa inaccessibile, o meglio, non indicizzabile.

Cos'è accaduto agli occhi di Google?

  • Tramite il primo invio della sitemap.xml, Google ha riceve l'url della pagina;
  • La pagina riporta un noindex, quindi non deve essere indicizzata;
  • La scansione del bot deve avvenire una volta alla settimana, secondo quanto ho indicato dal <changefreq>, a partire dal 1 maggio 2020; la successiva scansione avverrà l'8 maggio.

Come ho risolto?

  • Banalmente, ho cambiato la data della sitemap.xml portandola al 2020-04-01 (un mese indietro);
  • Ho rimosso il noindex;
  • Ho re-inviato la sitemap.xml con la data aggiornata.

Dopo qualche ora, la Search Console mi ha inviato un messaggio:

Copertura rilevati sul sito https://lightman.it/. Al proprietario del sito https://lightman.it/: Search Console ha rilevato che il tuo sito è interessato da 1 problemi Copertura: Errori principali Gli errori potrebbero impedire la visualizzazione della pagina o della funzionalità nei risultati della Ricerca. Sul tuo sito sono stati trovati i seguenti errori: L'URL inviato contiene un tag

Google ha notato quindi un conflitto:

  • la prima sitemap.xml chiedeva di indicizzare una pagina contenente un noindex;
  • la seconda sitemap, riportava una data differente e riproponeva lo stesso url (ricordo che in precedenza, avevo inviato più volte la sitemap.xml, riportante però la stessa data).
  • Il pulsante risolvi i problemi di copertura mi ha portato allo strumento per convalidare la rimozione del noindex, ovvero, il problema di copertura.

Probabilmente, prima o poi la notifica dei problemi di copertura mi sarebbe arrivata ma cambiando la data della sitemap.xml ho atteso poche ore.

Conclusioni

Pare banale ma la data nella sitemap.xml determina il momento di partenza per il conteggio del valore del tag <changefreq>.
Talmente banale che finora non lo avevo ancora letto da nessuna parte, neppure sulla pagina del ufficiale dove viene descritto il protocollo: https://www.sitemaps.org/protocol.html

Il giorno dopo, mi è arrivato questo messaggio dalla Search Console:

Problema risolto con la sitemap.xml e il noindex

Avessi cambiato l'url della pagina, avrei risolto immediatamente ma non mi sarei divertito.

 

 

Aggiungi commento


Andrea Giudice Esperto seo e consulente google ads itlaiaAndrea Giudice, esperto SEO e consulente Google ADS

Contattami subito senza impegno per un analisi al tuo sito o per dare vita ad un progetto in rete

Chiedi una consulenza

Contatti

 

Andrea Giudice su Facebook Andrea Giudice su Twitter Andrea Giudice su linkedin Andrea Giudice su instagram Il feed del blog di Andrea Giudice esperto seo freelance

Abbiamo 226 visitatori e nessun utente online

Badge Linkedin

Ultimi commenti

Login