Archivio post
Registrati

Le campagne AdWords rendono di più se associate ad una strategia SEO?

Le campagne AdWords rendono di più se associate ad una strategia SEO?

Certo che si.

Innanzi tutto, il target gli annunci dinamici viene popolato di categorie relative ad ogni pagina del sito e già questo dovrebbe essere un motivo per affidarsi ad uno Specialista SEO (ops... scusate, un SEO Specialist) è sempre cosa ideale ma una figura simile richiede costi maggiori?

Si e no.

Si

Un SEO attiverà un copywriter per stendere i testi del tuo sito, oltre che, naturalmente, la strategia aggiuntiva e l'utilizzo di software costosi.
Un esempio di due siti che sto seguendo lo trovi in queste due pagine:
http://www.indaginidea.it
(notare la pagina http://www.indaginidea.it/diritti-autore)
e
http://www.investigazioniares.it
(notare la pagina http://www.investigazioniares.it/diritti-autore)

No

Un bravo SEO curerà anche la webusability che di certo, fa bene alle conversioni (aumento del punteggio sulle chiavi di ricerca significa diminuzione del CPC).

Potrei fare decine di esempi di concorrenza che copia i contenuti testuali ed in seguito applica campagne AdWords ed improbabili strategie SEO.
(dubbi? fai il tuo check su http://www.plagium.com o http://www.copyscape.com)
Piccola nota, un competitor mi ha incuriosito: il sito riceve la bellezza di 26.000 backlink (il dominio ha un'anzianità di 17 anni).
Molti backlink sono spontanei, altri, artificiali; nel mio caso, con l'ausilio di SEO Power Suite, ho cercato e creato un solo (!) backlink che fornisce una spinta maggiore di quei 26.000 link.
Inoltre, la creazione di link impliciti ha evitato le penalizzazioni di Penguin ed un ottimo posizionamento su Bing, confermando quanto sta avvenendo sul motore di ricerca di casa Microsoft (web semantico).
Ricordiamo che Bing porta mediamente il 30% del traffico (quanti utenti cambiano il browser di default?)

Dopo un circa un mese, gli annunci dinamici godono di 7 categorie relative all'argomento principale, con un notevole incremento di traffico proveniente da chiavi di ricerca laterali (Come mi piace questo termine).
A trarre vantaggio è anche il remarketing; gli annunci display appaiono a coloro che hanno cliccato fuori dagli orari di pianificazione (grazie di esistere coockie).

Timore dell'annuncio sponsorizzato

C'è un'altra questione cui vorrei sottoporre la tua attenzione: il timore di premere proprio sulla prima riga della prima pagina, aggravata dalla presenza di quell'iconcina verde "ann", sulla sinistra.
Fai questo test. Cerca qualcosa che tra le serp presenti un annuncio sponsorizzato, poi, chiedi un'amico di fare quella ricerca e, senza dire nulla, osserva dove clicca.
90 su 100, cliccherà non sulla prima riga ma sulla seconda a scendere, da Desktop e sulla prima o seconda, da cellulare.

Conclusioni

Un sito sottoposto ad una strategia SEO + Adwords costa meno nel tempo e rende di più.
Provare per credere.

Aggiungi commento


Abbiamo 110 visitatori e nessun utente online

Login

Register

You need to enable user registration from User Manager/Options in the backend of Joomla before this module will activate.