Archivio post
Registrati

Perchè sei contrario ai matrimoni gay

Ecco perchè sei contrario ai matrimoni gay

Che meraviglia questi dibattiti sulle coppye gay, le adozioni e i family day vari.
Dal canto mio, da perfetto agnostico in tutto, non ho neanche voglia e tempo di osservarti mentre cerchi di capire cosa è meglio o non è meglio per altri; non per te, chiaramente, perchè il tuo unico problema, nel peggiore dei casi, è il dover cercare di spiegare qualcosa che non comprendi a tuo figlio/a.
Figuarati, ci sono già altre piccole grane che non ti consentono di essere obiettivo su tematiche oscure e ignote, come il semplice parlare di sesso con la tua prole, per carità, lasciamo perdere.
Non sei in grado di descrivere a livello tecnico come viene concepito un bambino a tuo/a figlio/a e pretendi di spiegare concetti come convivenza serena tra due persone?

Sarà che quando pensi a due individui che convivono, non riesci a smettere di immaginarteli a letto mentre fanno "le sconcerie".
Si, sono le cose sconce. Fossero serene e cristalline, ne parleresti con i tuoi cari, no?
No no, meglio tenere tutto nascosto e che siano gli altri a spiegare o "madre natura" a fare il suo corso.
D'altronde, con te ha funzionato, no?

Il bambino felice rimasto senza mamma e papà

Conosco un bambino a cui sono morti mamma e papà in un incidente. Lui, si è salvato (2004, Novi Ligure).
È stato disposto che il bambino andasse a vivere con due suoi parenti, due fratelli, suoi zii, all'epoca, uno di 28 anni e l'altro di 32 anni, che condividevano un appartamento.
Dopo 4 anni, il bambino superato lo shock della perdita dei genitori, tornò a vivere tranquillo e sereno.
Secondo te, se tra quei due uomini ci fosse stato del tenero, cosa sarebbe cambiato per il bambino, a parte l'essere dovuto andare in orfanatrofio per il pregiudizio e la prospettiva di una vita rovinata dai tuoi insulti?

Chi è contrario?

Secondo alcune osservazioni, la maggior parte dei contrari alle adozioni gay sarebbero i componenti di coppie senza figli; in particolare, coppie che hanno scelto di non averne.
Ovviamente, poi, va sempre a finire che è uno solo dei due che sceglie di non averne; l'altro si adegua e diventa contrario alle adozioni gay. Fantastico.
Poi, ci sono quelli che hanno problemi con il padre; per carità, gliene è bastato solo uno di padre, pensa ad un bambino che se ne deve sorbire due.

Per caso, lo hai notato che sto parlando di coppie maschili?
Eh si, perchè fossero due donne, magari attraenti, il problema non susisterebbe.
Secondo me, vedessi due biondazze baciarsi in pubblico, saresti anche disposto eleggerle baby sitter per i tuoi figli, altro che palle.

L'essere agnostici, in questo caso, la vedo come il concentrarsi sulla soluzione dei propri problemi.
Ma dico, ma cosa ti cambia se due persone dello stesso sesso adottano un bambino o vanno a vivere assieme?
Ti senti obbligato a giustificare a qualcuno la loro scelta? Ah, si, a tuo figlio che te lo chiede: "Papà... ma quei due come mai vivono assieme?" (?).
Perchè mai chi è contrario alle adozioni gay, non porta argomentazioni valide ma supposizioni prese da Feisbuc, e come supporto, foto di depravati che nulla hanno a che vedere con la tematica relativa alla semplice amorevolezza?

Sappi che i tuoi timori contro le adozioni gay o lesbo (lo so, loso, su queste ultime non ti poni il problema, ma vai avanti ugualmente a leggere, suvvia), l'esperimento con gli etero non ha funzionato molto bene.
Dagli etero, nascono individui gay e (fortunatamente, vero?) lesbo; nascono però anche individui violenti che talvolta massacrano la madre davanti ai propri figli, si, quei figli che madre natura gli ha concesso di ottenere in modo naturale.

Insomma, se l'esperimento con gli etero non ha funzionato, perchè non provare con le coppie omosessuali?
Magari, con loro funziona e va tutto bene, no?
Tipo, non si massacrano, non si fanno le corna, ecc..

In giro per il resto del mondo, "l'esperimento" ha sempre avuto successo; anche con quel bambino di cui sopra, l'esito è risultato positivo (ah, ovvio, scusa, i due zii non fanno le sconcerie).
Ehi... pssst... quando hai un'opinione, sei sicuro sia la tua?

Come hai detto? Un bambino non nascerebbe in una coppia omosessuale, perchè trattasi di un processo innaturale?
E una coppia anziana che decide di adottare un bambino, che diritti avrebbe, quindi?
Ed una madre che non può avere figli?
Eggià... tutti contronatura... cavolo!

Cos'è che ti spaventa tanto, omofobo?
Omo, significa, uguale, lo sapevi?
L'omofobo, detesta tutto ciò che è uguale, quindi.
Bene, è il momento di diventare originale: inizia a risolvere i tuoi piccoli problemi con i tuoi genitori e figli.
Discuti pure con loro di masturbazione e di come è meglio fare l'amore con una persona e se non vuoi occuparti del problema (tanto, ci pensa madre natura, io mica mi sostituisco ma guardo i pornazzi di nascosto, e che non siano quelli della mia vicina di casa, per carità), non occupartene del tutto.

Fai qualcosa per te

In poche parole: ma che cazzo te ne frega?
Scrivi, leggi.
Non passare il tempo a dire che "quando c'era lui si che si stava bene", non sapendo minimamente il perchè ed ignorando alcuni punti storici fondamentali.
Studia, smetti di attaccarti alla TV ed abbi un'opinione tua.
Spegni quel cazzo di televisore mentre pranzi o ceni con la tua famiglia e parla con loro; può essere che per la prima volta, ti crei un'opinione non dettata da altri.
Riesci a farlo a partire da 'stasera?

Smetti di lagnarti ed iniziare a fare REALMENTE qualcosa per te.
Sei donatore e sei uno di quello che va a donare il sangue durante la settimana per assentarti dal lavoro o fare sciopero il venerdì, così, sai, almeno ho il weekend lungo ?
Io sono omofobo. Ecco, detesto l'omologazione. Questa, omologazione.

A volte credo che tu, come tanti altri, vi troviate per caso un orifizio sulla faccia, come un "buco" dal quale aspriri aria; la stessa aria, in seguito, quando la espiri, la usi per emettere alcuni suoni, modulandoli in ampiezza, frequenza e armoniche.
In pratica, produci "la voce" ed altri, interpretano quei suoni.
Incredibile, eh!?

I 15 motivi per essere contrario ai matrimoni gay

Ti lascio con una delle più belle sequenze che ho trovato in rete e mi sono preso la briga di trascrivere il testo (ammetto di avere usato un OCR).

  1. Essere gay non è naturale. I veri uomini rifiutano cio che è innaturale, come gli occhiali, le scarpe, il poliestere e l'aria condizionata;
  2. Il matrimonio gay spingerà le persone ad essere gay, allo stesso modo in cui vedere persone alte vi fa diventare alti;
  3. Legalizzare il matrimonio gay aprirà la strada a ogni tipo di stile di vita folle. Le persone vorranno sposare i propri animali, perchè ovviamente un cane ha una personalità giuridica e i diritti civili per sposarsi, nonchè la capacità di dichiararsi consenziente o meno al contratto giuridico;
  4. Il matrimonio eterosessuale esiste da sempre e non è mai cambiato minimamente; le donne infatti sono ancora una proprietà del marito, le nozze sono decise dai genitori, il padre ha il diritto di vita e di morte sui figli, i neri non possono sposare i bianchi e il divorzio non esiste;
  5. Il matrimonio eterosessuale perderà valore se sarà permesso anche ai gay di sposarsi. La santità dei sette matrimoni di Liz Taylor verrebbe distrutta;
  6. I matrimoni eterosessuali sono validi perché sono fertili e producono figli. Le coppie gay, come anche quelle sterili e le persone anziane, non devono potersi sposare perché i nostri orfanotrofi sono vuoti e il mondo ha bisogno di più bambini;
  7. Ovviamente i genitori gay crescerebbero solo figli gay, proprio come da genitori eterosessuali nascono soltanto figli eterosessuali;
  8. Il matrimonio gay è vietato dalla religione. Dunque in una teocrazia come la nostra i valori di una religione devono essere imposti all’intera nazione. Infatti in Italia c’è una sola religione e tutti i bambini devono essere battezzati alla nascita;
  9. I bambini non saranno mai sereni ed equilibrati senza un modello maschile e uno femminile a casa. Per questo nella nostra società quando un genitore é da solo, o perché è vedovo o perché è stato lasciato, gli vengono tolti anche i figli;
  10. Il matrimonio gay cambierà i fondamenti della nostra società e noi non potremmo mai adattarci alle nuove norme sociali. Proprio come non ci siamo mai adattati alle automobili, al lavoro in fabbrica e all’allungamento della vita media;
  11. Le relazioni gay non sono durature perché i gay per natura sono promiscui. Infatti i mariti e le mogli etero non hanno mai relazioni extraconiugali;
  12. I bambini cresciuti da una coppia gay verranno derisi e discriminati dagli altri coetanei. A differenza di quelli con le orecchie a sventola, quelli con il naso grosso, quelli grassi, quelli di colore, quelli con la erre moscia, o quelli troppo bassi che sono accettati da tutti i coetanei e mai presi in giro da nessuno;
  13. Perché la religione cattolica vieta l’atto omosessuale che è considerato peccato, e dunque loro non possono sposarsi ma possono farlo assassini, pedofili, maniaci sessuali, maliosi, serial killer, mercanti di organi, papponi e chiunque non sia un omosessuale;
  14. Perché il matrimonio omosessuale comporta l’atto omosessuale. Ma la Bibbia considera peccato l’atto omosessuale così come la masturbazione, i rapporti sessuali prima del matrimonio e i rapporti sessuali che non hanno il fine di procreare;
  15. Perché verrebbe meno l’antica tradizione calcistica Italiana. Infatti si sa che i gay odiano il calcio e quindi impedirebbero ai loro bambini di praticare qualsiasi sport che non sia danza classica, ginnastica ritmica, pattinaggio sul ghiaccio, shopping, manicure, lampada e bolle di sapone.

Commenti   

+1 # SWSD Studio 2016-02-07 17:41
Bella riflessione Andrea. Purtroppo tanta gente è incapace di ammettere che le abitudini sessuali non influiscono sulla capacità di accudire un bambino. Ben vangano le adozioni! Una casa con persone accoglienti e affettuose, indipendentemente dal loro orientamento, per un bimbo sarà sempre un luogo migliore di istituti e orfanotrofi.
Ma che ce lo diciamo a fare...

sai che in effetti, per ora, tra le mie conoscenze, buona parte dei "contrari" corrispondono al profilo citato? Non ci avevo fatto caso.
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione | Segnala all'amministratore
0 # Andrea 2016-02-07 18:17
Non credere, ma io stesso fatico ancora ad argomentare con i miei casi, figlia e famiglia; ecco il perchè dell'agnosticismo.
Impariamo a risolvere le nostre magagne.
:P
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione | Segnala all'amministratore
0 # Valeria 2017-01-05 12:15
Ma lo sai che mi hanno bloccato il profilo Facebook per 30 giorni per aver condiviso questo articolo??? Facebook è contro le unioni civili?
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione | Segnala all'amministratore
0 # Andrea Giudice 2017-01-05 12:51
Ma va?
Non saprei.
Interessante. Sarebbe da approfondire l'argomento moderazione FB.
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione | Segnala all'amministratore
0 # Valeria 2017-01-05 13:21
Si sono allibita... probabilmente qualcuno lo ha segnalato senza leggerlo pensando fosse omofobo, ma chi mi conosce sa che lotto per i diritti gay da sempre.... quindi è più presumibile che l'abbiano segnalato dei bigotti...
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione | Segnala all'amministratore
0 # Andrea Giudice 2017-01-05 14:32
Vale, la cosa triste è che i moderatori di Facebook non controllano ma si affidano al giudizio degli utenti.
Sul mio profilo, comunque, il link non è mai stato censurato.
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione | Segnala all'amministratore
0 # Valeria 2017-01-05 16:48
Avrò qualche conoscenza che o si è fermata al titolo o peggio ancora ha letto il contenuto e si è sentito offeso...
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione | Segnala all'amministratore
0 # Andrea Giudice 2017-01-05 16:56
hahahaha..!! :lol:
Può essere. ;-)

Io credo semplicemente che ai moderatori di Facebook interessi unicamente il giudizio degli utenti perchè portano affiliazione e quindi, soldi.

PS: attenzione, potresti avere problemi con il link.
Se ti da errore, apri questo:
andreagiudice.eu/.../...
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione | Segnala all'amministratore
0 # Valeria 2017-01-05 19:15
:cry: sono semplicemente senza parole... oltretutto io con Fb ci lavoro, sono redattrice e gestisco diverse pagine... per me è un vero delirio questa cosa... ed io che pensavo di aver condiviso qualcosa di carino.... mah valli a capire certi elementi... Comunque ho segnalato diverse cose oscene e mi è sempre stato risposto che non violavano le politiche di Face... si vede che un rapporto sessuale etero è consentito mentre due uomini che si baciano no.... mah... valli a capire.
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione | Segnala all'amministratore
0 # Andrea Giudice 2017-01-05 19:18
Anche io ci lavoro con Facebook (uso Buzz di SEO Power Suite) ma ti ripeto: non importa il contenuto dei post, se corretto o scorretto: conta l'opinione degli utenti, ancora medioevale, purtroppo.

Evidentemente, come ho scritto nel post, Vale, costoro spiegano ai propri figli come nasce un bambino, nei dettagli.
Sono avanti, rispetto a noi. ;-) ;-)
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione | Segnala all'amministratore
0 # Valeria 2017-01-05 19:25
ahahaha anche io spiego a mia figlia come nascono i bambini, ma non uso un film porno per spiegarglielo... e cerco soprattutto di spiegarle che l'amore è amore non ha sesso, non ha razza, non ha età e non ha religione.... PS io sono vice-responsabile di redazione di Eticamente.net, ma purtroppo non posso chiederti l'amicizia su FB in questo momento, ma mi piacerebbe molto...
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione | Segnala all'amministratore
0 # Andrea Giudice 2017-01-05 19:39
Beh... mi trovi anche su Twitter. :)
...e comunque, siamo amici qui, no?

Se vuoi scrivere qualche articolo qui, se ben accetta.
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione | Segnala all'amministratore
0 # Valeria 2017-01-05 19:52
:D ti ringrazio ma ho la collega in maternità e devo oltre a scrivere correggere anche le bozze degli altri redattori, inoltre scrivo anche per altri siti... insomma è un periodo assurdo :D mi trovi anche su www.linkedin.com/in/valeria-bonora-b8803259/
Ora ti accetto su Twitter! :D

Buona serata!!
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione | Segnala all'amministratore

Aggiungi commento


Abbiamo 36 visitatori e nessun utente online

Login

Register

You need to enable user registration from User Manager/Options in the backend of Joomla before this module will activate.